sisal

Sisal Matchpoint: luci a San Siro per Milan-Juventus

 

di Veronica Brescia

 

La Juventus va a San Siro per il big match di giornata con il Milan. Napoli e Inter sperano di poter rosicchiare qualche punto ai bianconeri, finora inarrestabili.

Il match di domenica sera è un banco di prova importante sia per i rossoneri che per gli uomini di Allegri: i primi hanno agganciato il quarto posto e sono in piena corsa Champions, i secondi sono ancora imbattuti in campionato e, nonostante qualche passaggio a vuoto come il pareggio con il Genoa, sono sì saldamente al comando della classifica, ma devono guardarsi da Napoli e Inter che non mollano.

Per i bookmaker la vittoria dei rossoneri rimane una sorpresa, infatti è quotata a 4.10, non si dovrebbe interrompere la marcia bianconera, la loro vittoria è a 1.85, il pareggio si gioca a 3.85. Nessun dubbio tra gli scommettitori, per l’88% di loro ancora una volta la vittoria sarà juventina. Occhi puntati sul grande ex di turno, Higuain. Il Pipita è uscito anzitempo nel match di Udine per via di una botta alla schiena, ma si dovrebbe trattare solo di uno stop precauzionale. Probabile quindi che assisteremo a uno scontro tra bomber di razza in area, Higuain da una parte, Ronaldo dall’altra. Una suggestione potrebbe essere il pareggio con gol. L’ultima volta che accadde era il 25 febbraio 2012, quell’1-1 del “gol fantasma” di Muntari. L’opzione è a un interessante 4.85.

Le due anti-Juve, Napoli e Inter, vanno in trasferta rispettivamente con Genoa e Atalanta. I genoani vengono da 2 stop consecutivi e non vincono in campionato da 5 giornate (2 pareggi e 3 sconfitte), difficile che tornino al successo contro gli azzurri di Ancelotti. La vittoria dei padroni di casa paga infatti 6 volte la posta, mentre i campani sono a un rasoterra 1.57. Il pareggio viaggia a quota 4.00. Schieratissimi gli scommettitori, 9 su 10 hanno puntato sul Napoli.

Meno scontato il match dell’Inter a Bergamo. L’Atalanta è reduce da due vittorie consecutive e si dimostra sempre un’avversaria spigolosa, tanto che i bookmaker prevedono una gara combattuta ed equilibrata. Favorita di poco la banda Spalletti, a 2.50, indietro di poco i padroni di casa, a 2.80. Il segno X vale 3.40. Più sicuri gli scommettitori, il 75% ha puntato sul segno 2.

Giornata favorevole – almeno sulla carta – per le romane. La Lazio va a Sassuolo per difendere il quarto posto, la vittoria esterna dei biancocelesti è a 1.95, si sale a 3.90 per quella dei neroverdi. La Roma deve recuperare il ritardo in classifica a cominciare dal match interno con la Sampdoria. Gara non semplice ma, a guardare le quote, favorevole ai giallorossi, a 1.48 contro il 6.50 dei blucerchiati.

schermata-2018-11-08-alle-12-16-34

Viterbese: in panchina torna Sottili

 

di Maurizio Elviretti

 

La Viterbese scarica Giovanni Lopez. E’ durata appena cinque gare (due di campionato e tre di coppa Italia) l’avventura dell’allenatore romano sulla panchina della Viterbese. L’ex Lucchese, che ha pagato le due sconfitte subite in altrettanti impegni di campionato, che hanno visto prima il Rieti e poi la Sicula Leonzio uscire dal Rocchi con tre punti facili in tasca. Per la successione si punta sul ritorno di Stefano Sottili, che ha guidato i gialloblu per buona parte della scorsa stagione arrivando fino ai quarti di finale dei playoff per la serie B, persi a testa alta nel doppio scontro al Sudtirol.

schermata-2018-11-08-alle-11-03-37

Albalonga: via mister Ferazzoli

 

di Maurizio Elviretti

 

Fabrizio Ferazzoli non è più l’allenatore dell’Albalonga. Questo il comunicato della società laziale che ufficializza la separazione: “La Ssd Albalonga comunica l’interruzione del rapporto con il Mister Fabrizio Ferazzoli dall’incarico di allenatore della Prima Squadra. Al Mister vanno i più sentiti ringraziamenti per l’attività svolta, per l’impegno, la serietà e la correttezza professionale, augurandogli il meglio per il prossimo futuro”.

schermata-2018-11-08-alle-10-57-45

Campobasso: panchina a Bagatti

 

di Mzurizio Elviretti

 

In casa Campobasso si cambia, dopo l’esonero di Bruno Mandragora, la società ha deciso di affidare la guida tecnica a Massimo Bagatti, che nel pomeriggio conoscerà i suoi nuovi giocatori e dirigerà il suo primo allenamento da allenatore rossoblù. Cinquantatré anni, modenese, Bagatti è reduce dall’esperienza alla guida della formazione under 17 del Parma. In precedenza ha allenato la Correggese in due momenti diversi e il Delta Rovigo nella stagione 2015/16, dove è stato esonerato dopo otto giornate. Molto meglio l’esperienza alla guida della Correggese, dove nella stagione 2013/14 ha ottenuto la vittoria dei play off nazionali e nella stagione successiva, 2014/15, è giunto in finale di Coppa Italia di Serie D.

schermata-2018-11-08-alle-10-45-17

Varese: ufficiale il passaggio di quote

 

di Maurizio Elviretti

 

La società Calcio Varese comunica che in data odierna è stato ufficializzato il passaggio di tutte le quote di proprietà esclusiva di Claudio Benecchi, Presidente del Calcio Varese, al Gruppo Varese Concept. L’operazione, oltre che di natura commerciale, è stata finalizzata come nuovo punto di partenza della Società Calcio Varese al fine di potersi svincolare da tutte le problematiche appartenenti alle passate gestioni.

schermata-2018-11-06-alle-14-04-30

Lunedì a Coverciano la cerimonia della Panchina d’Oro

 

dalla redazione

 

Si svolgerà lunedì 12 novembre, nel rinnovato Auditorium del Centro Tecnico Federale di Coverciano, la 27a edizione della Panchina d’oro, l’evento che intende celebrare una delle eccellenze italiane invidiate nel mondo: quelle dei nostri allenatori e delle loro conoscenze calcistiche. La cerimonia chiuderà le celebrazioni per i 120 anni della FIGC. Secondo il giudizio dei colleghi tecnici, verranno premiati i migliori allenatori della passata stagione. L’ultimo nome sull’albo d’oro è quello di Massimiliano Allegri, che lo scorso marzo fu nominato migliore tecnico della Serie A 2016/2017 e ottenne così il suo quarto riconoscimento personale (3 Panchine d’oro in serie A e una d’oro di Prima Divisione quando era alla guida del Sassuolo). Oltre al miglior allenatore del massimo campionato calcistico italiano, verranno premiati i migliori tecnici dei campionati 2017/2018 di Serie B e Serie C, e – per la seconda volta, dopo l’edizione di marzo – anche i migliori tecnici di Serie A, maschile e femminile, di calcio a cinque. Riceveranno la Panchina d’oro e d’argento anche gli allenatori giudicati più meritevoli dai colleghi per quel che riguarda la Serie A e la Serie B femminile: in questo caso, le votazioni sono già avvenute al termine della scorsa stagione calcistica e a trionfare nelle rispettive categorie sono stati Giampiero Piovani, un anno fa alla guida del Brescia, e Manuela Tesse, allenatrice della Lazio Women. La cerimonia della Panchina d’oro verrà effettuata nell’ambito del consueto corso di aggiornamento per allenatori professionisti, alla presenza del presidente federale Gabriele Gravina e del presidente del settore Tecnico, Gianni Rivera.  Durante questa edizione, a parlare in un simposio tecnico (diretta su RaiSport+HD a partire dalle ore 10.30), davanti alla platea composta dai tecnici di Serie A, Serie B e Serie C, interverranno alcuni tra gli allenatori che, negli ultimi anni, hanno portato alla ribalta il nome della scuola di Coverciano anche oltre i confini italiani: il Ct Roberto Mancini, Massimiliano Allegri, Carlo Ancelotti, Fabio Capello, Massimo Carrera, Antonio Conte, Gianni De Biasi e Claudio Ranieri. Moderatori del dibattito saranno il direttore della Scuola Allenatori e presidente dell’AIAC, Renzo Ulivieri, e il giornalista Rai Alberto Rimedio. Durante la mattinata verrà presentato anche il francobollo per il 60° anniversario del Centro Tecnico Federale di Coverciano.

schermata-2018-11-06-alle-13-55-42

Lega Pro: Ghirelli è il nuovo Presidente

 

di Maurizio Elviretti

 

Francesco Ghirelli è il nuovo presidente della Lega Pro. Lo ha deciso l’Assemlea elettiva riunita oggi a Firenze. Ghirelli è stato eletto con 48 voti a favore, sette schede bianche e una nulla. Ghirelli in passato, nel calcio, ha lavorato anche con il Perugia e il Bari. Prenderà il posto di Gabriele Gravina, eletto lo scorso 22 ottobre come Presidente della FIGC.

 

 

schermata-2018-11-06-alle-11-02-29

Lega Pro Under 17: da domani nuovo raduno a Monza

di Maurizio Elviretti

 

E’ in programma un nuovo raduno degli azzurrini di Lega Pro da domani a mercoledì 8 novembre. Scenderanno in campo la Rappresentativa Under 17 e la Rappresentativa Under 17 Nord che si confronteranno in un’amichevole, giovedì 8 novembre ore 14,30,  presso il Centro sportivo Monzello, Via Ragazzi del 99, n. 14 a Monza.

Sotto i convocati dal CT Arrigoni.

UNDER 17 NORD

PORTIERI                                                                       

MARIETTA CHRISTIAN – 14/04/2002 – ALESSANDRIA

CASINI ANDREA – 17/05/2002 – AREZZO

DIFENSORI                                                                                                  

MORACCHIOLI MATTEO – 08/03/2003 – NOVARA CALCIO S.P.A.

ROCCO MARCO – 03/06/2003 – L.R. VICENZA

CAROSSO ALESSANDRO – 02/02/2002 – PRO VERCELLI

PEREGO ALESSANDRO – 31/01/2002 – MONZA

BARBERO EMANUELE – 03/05/2002 – CUNEO

PODDA LORENZO – 09/04/2003 – ALESSANDRIA

SPADER DAVIDE MARCO – 31/01/2002 – PORDENONE

CANNARELLA MATTEO – 27/12/2003 – L.R. VICENZA

CENTROCAMPISTI                                                                                    

DE SIMONE GENNARO – 25/01/2002 – VIRTUS ENTELLA

BOTTANI FRANCESCO – 04/10/2003 – PORDENONE

MARRA NICHOLAS – 20/09/2002 – RAVENNA

CRISTINI PIER GIORGIO – 03/07/2002 – FERALPISALÒ

GASPARI MATTIA – 18/02/2002 – VIRTUSVECOMP VERONA

ATTACCANTI                                                  

LONGO STEFANO – 14/01/2002 – MONZA

BELTRAMI ANDREA – 26/06/2003 – FERALPISALÒ

GIORDANO JACOPO – 26/09/2002 – PIACENZA

VALTULINI GIOVANNI – 13/05/2002 – FERALPISALÒ

 

UNDER 17

PORTIERI

SALVATORI GIOVANNI – 18/09/2002 – RAVENNA

ESPOSITO MATTEO – 06/08/2002 – JUVE STABIA

DIFENSORI

BERTOCCHI ALESSANDRO – 18/04/2002 – ALBINOLEFFE

NALLO NICOLAS – 21/03/2002 – RIETI

D’OVIDIO GUGLIELMO – 24/06/2002 – RENATE

BARTOLI STEFANO – 29/05/2002 – NOVARA

MACCHIONI ALESSANDRO – 23/11/2002 – ALESSANDRIA

BARBIERI TOMMASO – 26/08/2002 – NOVARA

BROLLO GABRIELE STEFANO – 12/03/2002 – ALBISSOLA

NEMIA DOMENICO – 05/04/2002 – REGGINA

STELLACCI ANTONIO PIO – 01/10/2002 – RAVENNA

CENTROCAMPISTI

ESPOSITO CRISTIAN – 15/07/2002 – RIETI

SEPE ALFONSO – 11/07/2002 – PAGANESE

FIORANI MARCO – 21/03/2002 – RAVENNA

MINOZZO ANDREA – 24/06/2002 – L.R. VICENZA

SARCINELLA ANDREA – 28/06/2002 – MATERA

ATTACCANTI

TIRELLI MATTIA – 30/06/2002 – FERALPISALÒ

BERTUOLO ALESSANDRO – 24/03/2002 – SUDTIROL

FAGNI LORENZO – 22/03/2002 – PISA

PECCI ALESSANDRO – 19/03/2002 – RIMINI

schermata-2018-11-06-alle-10-53-13

Virtus Francavilla: Trocini è il nuovo allenatore

 

di Maurizio Elviretti

 

Avvicendamento in panchina per la Virtus Francavilla. Dopo l’esonero di mister Zavettieri, il nuovo tecnico sarà Bruno Trocini. Questa la nota del club pugliese: “La Virtus Francavilla Calcio comunica di aver trovato l’accordo con mister Bruno Trocini che ha assunto l’incarico di responsabile tecnico della prima squadra. Il nuovo allenatore della società biancazzurra guiderà quest’oggi il primo allenamento presso il Centro Sportivo di Antica Masseria Martuccio. La società augura a mister Trocini un grande in bocca al lupo per le sfide professionali con i colori biancazzurri”.