Melfi, Bitetto: “Aspettiamo Giglio e Orlando”

 

di Filippo Gherardi

 

Giornate intense sul fronte mercato per il Melfi di Leonardo Bitetto. Mentre il tecnico e i suoi assistenti stanno continuando la fase di avvicinamento alla prossima stagione nel ritiro di Barile, la società sta ultimando gli ultimi colpi di un mercato improntato, soprattutto, sull’acquisto e la valorizzazione di nuovi e giovani talenti. Procedendo con ordine, gli ultimi arrivati, in ordine di tempo, alla corte di mister Bitetto sono D’Angelo, terzino in prestito dal Benevento, e Signorelli, attaccante scuola Napoli lo scorso anno all’Aversa Normanna. Due giocatori giovani (entrambi classe ’93) e che sposano in pieno la politica di rigore economico in auge all’interno del club lucano, come ci spiega proprio lo stesso Bitetto: “Sono due Under 21 oltre che due elementi di qualità e con il profilo giusto per inserirsi nella nostra squadra. L’obiettivo principale del Melfi è quello di valorizzare i giovani e fargli fare esperienza in un campionato difficile come quello di Lega Pro, e in tal senso credo che D’Angelo e Signorelli abbiamo tutte le capacità per farlo”. Appena ventiquattrore prima dei due giocatori succitati, era stato Porcaro, un altro difensore, ad arrivare in prestito dall’Avellino: “Paradossalmente Porcaro rappresenta un fuori quota per noi, essendo un classe ’88 e considerata l’età media della nostra squadra. È un ottimo difensore, e con il suo acquisto e con quello di D’Angelo, oltre alle conferme dei giocatori che già avevamo in casa, il nostro reparto difensivo è da considerarsi a posto”. Ancora da definire, invece, gli arrivi dalla Paganese di Giglio, centrocampista di vent’anni, e di Orlando, attaccante di appena diciannove anni: “Sono due giocatori che stiamo seguendo da tempo, speriamo di poterli prendere entrambi, così da portare altri due giocatori giovani e di valore a Melfi. Bisogna comunque limare ancora qualche dettaglio”. Nessuna possibilità, al contrario, di vedere anche Renato Ricci, centrocampista dell’Avellino, in maglia gialloverde. Nei giorni scorsi alcuni siti hanno riportato di un interesse da parte del Melfi e di una corsa a due con il Martina Franca per assicurarselo, ipotesi immediatamente smentita ancora da Bitetto: “Escludo a priori che ci sia un interesse da parte nostra per Ricci. Abbiamo fatto un sondaggio qualche settimana fa, ma alla fine non c’erano le condizioni per intavolare una trattativa. Il nostro mercato, se dovessero arrivare sia Giglio che Orlando, è da considerarsi virtualmente chiuso”.

Lascia un Commento