Women’s Champions League: nel 2016 finale a Reggio Emilia

 

dalla Redazione

 

La Finale di UEFA Champions League Femminile 2016 sarà ospitata allo Stadio ‘Città del Tricolore’ di Reggio Emilia il 26 maggio, due giorni prima della finale maschile in programma allo stadio ‘Meazza’ di Milano: lo ha annunciato oggi la UEFA, accogliendo la proposta della FIGC, al termine del Comitato sul Calcio Femminile svoltosi a Nyon.
La FIGC ha individuato Reggio Emilia come sede ideale per accogliere un evento che nel corso degli ultimi anni, in virtù della sua spettacolarità, della copertura mediatica e soprattutto della partecipazione di pubblico, ha visto incrementare in maniera significativa il proprio prestigio nel contesto delle competizioni continentali per club. La Finale di UEFA Champions League Femminile 2016 è parte integrante del progetto di promozione del calcio femminile in Italia che la FIGC sta mettendo a punto e che verrà presentato nelle prossime settimane. “Abbiamo scelto Reggio Emilia – commenta il Presidente della FIGC Carlo Tavecchio – per la passione calcistica, le risorse, le capacità imprenditoriali del suo territorio. Decisivi in tal senso sono stati l’entusiasmo e il sostegno offerti dalla Città di Reggio Emilia, dalla Mapei Stadium S.r.l., dal Sassuolo Calcio e dalla Reggiana, con i quali la FIGC ha già avviato una proficua collaborazione per offrire alla Finale la migliore cornice possibile”. I dettagli dell’organizzazione della Finale della UEFA Champions League Femminile 2016 saranno illustrati il 3 marzo a Reggio Emilia in una conferenza stampa i cui dettagli saranno comunicati nei prossimi giorni.

Lascia un Commento