Consiglio federale: è il giorno dell’Entella?

 

di Flavio Grisoli

 

E’ iniziato intorno alle ore 11 il Consiglio federale della FIGC che ha all’ordine del giorno il ripescaggio richiesto dalla Virtus Entella in Prima Divisione, oltre alla discussione sulla riforma della Lega Pro per arrivare al fatidico girone unico a partire dalla stagione 2014/2015. Altro argomento non meno di interesse l’Assemblea per la riforma dello Statuto federale (ricordiamo che la FIGC deve adeguare alcune sue norme all’ordinamento del CONI, pena l’introduzione di un commissario ad acta per approvarle d’imperio) che si terrà il 17 settembre prossimo. Tutti i partecipanti alla riunione di questa mattina sono entrati senza rilasciare dichiarazioni, l’ultimo a raggiungere via Allegri è stato il presidente della Lega Nazionale Dilettanti Carlo Tavecchio. Alle ore 15 è prevista la conferenza stampa del presidente federale Giancarlo Abete. La delegazione della Lega Pro si sposterà, alla fine del Consiglio federale, presso la propria sede in Corso d’Italia per provvedere alla formazione dei gironi di Prima e Seconda Divisione, in considerazione del fatto che giovedì 9 agosto a Firenze si terrà la compilazione dei calendari. Che avranno chiaramente delle incognite, ovverosia la posizione di Lecce e Grosseto, per le quali il procuratore federale ha richiesto la retrocessione in Lega Pro. Seguiremo le risultanze del Consiglio federale e la compilazione dei gironi di Lega Pro in diretta.

 

® Riproduzione Riservata

Lascia un Commento