ICS: tempo fino al 30 giugno per i contributi a fondo perduto

 

Grazie all’l’Istituto per il Credito Sportivo  ci sarà la possibilità di ottenere mutui di durata quindicennale per i Comuni proprietari dei campi di calcio messi a disposizione delle Società della LND che lì si allenano e disputano il campionato.  Inoltre, gli interessi su questi mutui sono completamente abbattuti grazie ai contributi concessi dall’ICS fino un massimo di 100.000,00 euro e per massimo cento mutui. La misura riguarda interventi relativi all’efficientamento energetico e alla messa in sicurezza, ma sono ammissibili anche quelli che riguardano impianti con qualsiasi superficie di gioco.  In particolare, l’ICS ha stabilito la propoga in relazione al protocollo di intesa sottoscritto con la LND e l’Associazione Nazionale Comuni Italiani (A.N.C.I.) , fino al 30 giugno 2015, entro le 24.00 di quella data, quindi, potranno essere inviate le domande di accesso (tramite PEC all’indirizzo lnd@pec.it). SI potranno inoltrare anche domande relative  a due progetti ma il soggetto finanziato a tasso zero potrà essere solo il Comune proprietario per la realizzazione dei due progetti

Lascia un Commento