Champions League: Pyunik-Folgore 2-1

Jose Hirsch, attaccante della Folgore e della Nazionale sammarinese: suo il gol che tiene viva la speranza qualificazione

 

dalla Redazione

 

Un risultato negativo sì, ma a metà: i campioni armeni del Pyunik battono la Folgore nell’andata del primo turno di qualificazione della Champions League, ma il gol di Hirsch a metà secondo tempo (bel colpo di testa) poco dopo l’espulsione del sammarinese Ceschi (doppio giallo in un quarto d’ora), tiene viva la speranza di qualificazione per i titani. Le reti per i padroni di casa portano la firma di Vardges Satumyan (nel recupero del primo tempo, la rete che ha “spaccato” la partita) e il subentrato Cesar Romero Jr. Il ritorno tra sette giorni al Serravalle Stadium di San Marino, dove ai ragazzi di Nicola Berardi basterebbe una vittoria per 1-0 per conquistare una storica qualificazione.

 

® Riproduzione Riservata

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un Commento