Consiglio federale: approvati i nuovi principi informatori

 

di Flavio Grisoli

 

Come ampiamente previsto, il Consiglio federale della Federcalcio ha approvato all’unanimità i nuovi principi informatori (in attesa addirittura dal 2007) che ora dovranno essere recepiti dalle Leghe. E’ stato dato tempo fino al 10 ottobre alle Leghe per provvedere al necessario aggiornamento delle rispettive normative. Prima dell’adeguamento ai suddetti principi, le Leghe prive di organi direttivi non potranno celebrare alcuna Assemblea elettiva. Nello specifico, i nuovi principi prevedono che le Leghe professionistiche si dotino di una governance moderna e più efficiente che contempli la presenza di membri indipendenti (presidente, vice presidente e amministratore/consigliere delegato) e la redistribuzione dei poteri in capo agli organi direttivi. Il presidente Tavecchio poi, preso atto della mancata costituzione dell’Assemblea elettiva della Lega di B, ha formalizzato la nomina di Mauro Balata come commissario della Lega cadetta fino a fine anno.

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un Commento