Sisal Matchpoint: le quote della 28esima giornata

 

di Veronica Brescia

 

La 27esima giornata di Serie A sarà ricordata, più che per i risultati, per la tragica scomparsa del capitano della Fiorentina Davide Astori. Il Campionato si è fermato e le gare della domenica sono state rinviate a data da destinarsi. Gli anticipi del sabato però, hanno dato un forte scossone alla classifica: la Juventus ha vinto all’Olimpico contro la Lazio mentre il Napoli si è dovuto arrendere alla Roma al San Paolo. La sfida scudetto diventa sempre più accesa: la Juve ha ancora un punto in meno, ma deve recuperare il match saltato contro il Genoa per maltempo e il sorpasso diventa un’ipotesi sempre più concreta. Per i bookie intanto, c’è già stato, almeno nelle quote scudetto infatti la squadra di Allegri ha superato gli azzurri di Sarri, a 1.50 contro il 2.50 del tricolore campano. Il calendario della prossima giornata sorride più alla Juventus, che ospita l’Udinese, mentre il Napoli dovrà vedersela con l’Inter a San Siro. La vittoria bianconera non è in discussione, a 1.25, con l’impresa friulana che vale ben 13 volte la posta. I numeri dei bianconeri inoltre, permettono di poter guardare al match dello Stadium con una scommessa che, ultimamente, è una certezza: l’1+No Gol, a 1.64. Se vuole continuare a credere nello scudetto, il Napoli non può sbagliare e parte con il pronostico a favore, a 2.10. Anche l’Inter però deve vincere per inseguire l’obiettivo Champions – ancora alla portata – il successo è a 3.50, stessa quota per il pareggio. Gli scommettitori si schierano con gli uomini di Sarri, l’84% ha puntato infatti sul segno 2. C’è fermento anche nella lotta per il terzo posto, con la Roma che aggiudicandosi il big match con il Napoli, ha fatto un bel balzo in avanti per i bookie: i giallorossi sono a 1.40 nella scommessa On Demand “Squadra tra le prime 4”, davanti alla Lazio, proposta a 1.50, e all’Inter, a 1.85. Gli uomini di Di Francesco sono imprevedibili, ma nell’impegno casalingo con il Torino non dovrebbero esserci sorprese: il segno 1 è a un popolare 1.68, si sale a 4.85 per la vittoria granata. La Lazio, beffata al 93’, va a Cagliari per cercare il pronto riscatto ed è stra favorita, a 1.62 contro il 5.25 dei sardi.  Bene anche il Milan, tra le squadre più in forma del momento, con 13 risultati utili consecutivi e 6 gare consecutive vinte senza subire goal. I rossoneri sono favoriti anche nel match del Ferraris con il Genoa, a 2.50, ma occhio al Grifone, proposto a 3. Il pareggio è a 3.10. Tra le gare da seguire, Fiorentina – Benevento, con la viola nettamente avanti a 1.33 e i campani a 8.70; Bologna – Atalanta, con i nerazzurri a 2 e i rossoblù a 4; e il derby di Verona tra Hellas e Chievo, appannaggio degli ospiti a 2.25 e i padroni di casa a 3.25.

Lascia un Commento