Akragas: incertezza per il prossimo campionato di Serie D

 

 

di Martina Renna

 

Sono giorni difficili la società dell’Akragas. Dopo la retrocessione del club in Serie D, i problemi economici sono diventati ancora più gravi ed insostenibili.Si è sperato che la trattativa con l’imprenditore iraniano Karimouee fosse una pista concreta ma la stessa è naufragata ed all’orizzonte non ci sono soluzioni alternative. L’unica alternativa è quella di prendere tempo, presentando la sola domanda di iscrizione al campionato senza alcuna altra documentazione o garanzia economica.

Attualmente la situazione è chiara ed è stata espressa dalla stessa società: non presentandosi nessun soggetto interessato a rilevare la società, quest’ultima non avrà nessuna possibilità di iscriversi né al prossimo campionato di Serie D né ad un’altra categoria inferiore.

Lascia un Commento