Depositata in FIGC la candidatura di Gabriele Gravina

 

 

di Martina Renna

 

Il presidente della Lega Pro Gabriele Gravina ha depositato la propria candidatura alla presidenza della FIGC corredata dal programma consegnato 15 giorni prima dell’Assemblea Elettiva convocata per lunedì 22 ottobre. Gravina si è quindi presentato con una proposta intitolata “Una nuova Federazione. Il calcio italiano di nuovo in gioco”. Previsto, all’interno del programma di Gravina, lo sviluppo di più aree del calcio: in primo piano quella sportiva, poi anche organizzativa, economica, etica e sociale e quella della sostenibilità.

 

 

 

 

Lascia un Commento