Sisal Matchpoint: luci a San Siro per Milan-Juventus

 

di Veronica Brescia

 

La Juventus va a San Siro per il big match di giornata con il Milan. Napoli e Inter sperano di poter rosicchiare qualche punto ai bianconeri, finora inarrestabili.

Il match di domenica sera è un banco di prova importante sia per i rossoneri che per gli uomini di Allegri: i primi hanno agganciato il quarto posto e sono in piena corsa Champions, i secondi sono ancora imbattuti in campionato e, nonostante qualche passaggio a vuoto come il pareggio con il Genoa, sono sì saldamente al comando della classifica, ma devono guardarsi da Napoli e Inter che non mollano.

Per i bookmaker la vittoria dei rossoneri rimane una sorpresa, infatti è quotata a 4.10, non si dovrebbe interrompere la marcia bianconera, la loro vittoria è a 1.85, il pareggio si gioca a 3.85. Nessun dubbio tra gli scommettitori, per l’88% di loro ancora una volta la vittoria sarà juventina. Occhi puntati sul grande ex di turno, Higuain. Il Pipita è uscito anzitempo nel match di Udine per via di una botta alla schiena, ma si dovrebbe trattare solo di uno stop precauzionale. Probabile quindi che assisteremo a uno scontro tra bomber di razza in area, Higuain da una parte, Ronaldo dall’altra. Una suggestione potrebbe essere il pareggio con gol. L’ultima volta che accadde era il 25 febbraio 2012, quell’1-1 del “gol fantasma” di Muntari. L’opzione è a un interessante 4.85.

Le due anti-Juve, Napoli e Inter, vanno in trasferta rispettivamente con Genoa e Atalanta. I genoani vengono da 2 stop consecutivi e non vincono in campionato da 5 giornate (2 pareggi e 3 sconfitte), difficile che tornino al successo contro gli azzurri di Ancelotti. La vittoria dei padroni di casa paga infatti 6 volte la posta, mentre i campani sono a un rasoterra 1.57. Il pareggio viaggia a quota 4.00. Schieratissimi gli scommettitori, 9 su 10 hanno puntato sul Napoli.

Meno scontato il match dell’Inter a Bergamo. L’Atalanta è reduce da due vittorie consecutive e si dimostra sempre un’avversaria spigolosa, tanto che i bookmaker prevedono una gara combattuta ed equilibrata. Favorita di poco la banda Spalletti, a 2.50, indietro di poco i padroni di casa, a 2.80. Il segno X vale 3.40. Più sicuri gli scommettitori, il 75% ha puntato sul segno 2.

Giornata favorevole – almeno sulla carta – per le romane. La Lazio va a Sassuolo per difendere il quarto posto, la vittoria esterna dei biancocelesti è a 1.95, si sale a 3.90 per quella dei neroverdi. La Roma deve recuperare il ritardo in classifica a cominciare dal match interno con la Sampdoria. Gara non semplice ma, a guardare le quote, favorevole ai giallorossi, a 1.48 contro il 6.50 dei blucerchiati.

Lascia un Commento