Nazionale Femminile: le convocate per le amichevoli con Cile e Galles

 

dalla redazione

 

Inizia l’anno del Mondiale, con la Nazionale Femminile che, a vent’anni di distanza dall’ultima partecipazione, quest’estate in Francia tornerà ad essere tra le protagoniste della Fase finale della Coppa del Mondo. Un 2019 che può rappresentare un nuovo punto di svolta per tutto il calcio in rosa e che si aprirà con due amichevoli di lusso con Cile e Galles, in programma rispettivamente venerdì 18 gennaio allo Stadio ‘Carlo Castellani’ di Empoli (ore 18) e martedì 22 gennaio (ore 18) allo Stadio ‘Dino Manuzzi’ di Cesena. La Ct Milena Bertolini ha convocato per le due gare 25 calciatrici, che si raduneranno nella serata di domenica 13 gennaio al Centro Tecnico Federale di Coverciano: prima chiamata con la Nazionale maggiore per la centrocampista della Roma classe ’99 Agnese Bonfantini, che festeggia così nel migliore dei modi la doppietta messa a segno domenica con il Sassuolo nel posticipo della 12ª giornata di Serie A. L’Italia giocherà per la prima volta ad Empoli, mentre nei due precedenti con il Cile le Azzurre hanno ottenuto due vittorie (6-0 e 3-2) il 15 e il 18 dicembre 2011 in occasione del Torneo di San Paolo (Brasile). Tre gli incontri disputati a Cesena: nel 1974 un’amichevole contro la Jugoslavia vinta 4-0, a luglio del 1993 una gara del Campionato Europeo contro la Norvegia persa 1-0 ed infine ad ottobre 2015 un incontro valevole per le qualificazioni europee contro la Svizzera perso 3-0. Le Azzurre hanno affrontato il Galles due volte, vincendo entrambi gli incontri: il primo disputato nel 1978 in occasione del Mundialito (7-0), l’ultimo a marzo scorso alla Cyprus Cup (3-0).

Lascia un Commento