Nola: in panchina torna Liquidato

 

di Maurizio Elviretti

 

Dopo l’inaspettato addio del tecnico Antonio De Sarno, il Nola richiama alla propria guida Stefano Liquidato, che aveva cominciato la stagione alla guida dei bianconeri, prima dell’avvicendamento con il trainer della Juniores. I dettagli del ritorno di Liquidato, nella nota ufficiale dei bruniani che di seguito riportiamo: ”Stefano Liquidato è nuovamente l’allenatore del Nola. Dopo l’improvviso addio di mister Antonio De Sarno, la società bianconera ha deciso di riaffidare le proprie chance salvezza all’esperto tecnico di Baiano. Reduce da due mesi di stop dopo che proprio il Nola lo aveva esonerato a seguito di un momento no che a cavallo tra settembre ed ottobre aveva fatto sprofondare il Nola sul fondo della classifica del Girone H, Liquidato riprende da dove aveva lasciato con la forte volontà di conquistare la tanto agognata salvezza. Amato in città per il suo forte attaccamento alla piazza di Nola con cui ha conquistato innumerevoli trionfi caratterizzati sempre da un gioco fortemente identitario, Stefano Liquidato ritrova un Nola cambiato nella forma e nella sostanza a quasi un girone intero di distanza. Giocatori di classe ed esperienza e giovani di belle speranze cresciuti e maturati che adesso si metteranno da subito a disposizione di mister Liquidato in vista del primo durissimo impegno della nuova gestione tecnica: la sfida con la capolista AZ Picerno. Il patto salvezza tra il Nola e Liquidato è stato siglato nella serata di ieri quando, subito dopo le dimissioni per motivi personali di mister Antonio De Sarno, il presidente bianconero, Alfonso De Lucia, ha incontrato Liquidato trovando un rapido accordo per il suo ritorno”.

 

Lascia un Commento