Serie A femminile: il Milan cerca il riscatto contro il Sassuolo

 

dalla redazione

 

Conclusa la sosta internazionale che ha visto la Nazionale guidata da Milena Bertolini vittoriosa nelle amichevoli disputate contro Cile e Galles, torna nel fine settimana il massimo campionato femminile cui farà seguito, mercoledì 30 gennaio, il turno di andata dei Quarti di Finale della Coppa Italia. Nel programma della 3ª giornata del girone di ritorno prosegue il duello in chiave salvezza tra la Pink Bari e il Chievo Valpo, con quest’ultimo sconfitto nettamente dalle pugliesi nello scontro diretto e agganciato in classifica a quota 7 punti. Per entrambe le squadre si profilano all’orizzonte due impegni di alto profilo sul terreno di casa: l’undici veneto se la vedrà contro la Florentia, reduce dalla sconfitta a Torino, mentre la Pink attende la visita della Fiorentina Women, le cui quotazioni sono in netto rialzo dopo il successo sulla diretta concorrente Milan, e in attesa di recuperare (5 febbraio) il match della 3ª di andata sempre contro le biancorosse. Un risultato quello di Bari cui le rossonere di Carolina Morace, che allo stadio “F. Ossola” di Varese, nel posticipo domenicale SKY (12.30) attendono il coriaceo Sassuolo, guarderanno attentamente, con l’obiettivo di riscattare la prova opaca offerta contro le viola. A fornire ulteriore interesse al confronto saranno le scelte tecniche che i rispettivi coach compiranno anche in funzione dell’impegno infrasettimanale che, a campi invertiti, vedrà Sassuolo e Milan nuovamente avversarie in Coppa Italia. Nelle altre gare in programma sabato, la sorpresa AS Roma – in serie positiva da 4 turni – se la vedrà contro l’Hellas Verona del prolifico duo d’attacco Dupuy e Rus, l’Atalanta Mozzanica e il Tavagnacco daranno vita ad uno scontro diretto fondamentale per allungare il distacco dalla zona retrocessione, dove rischia di rimanere stabile l’Orobica Bergamo, opposta alla capolista Juventus.

Lascia un Commento