Euro 2020: Incontro tra il presidente Gravina e la sindaca Raggi

 

dalla redazione

 

L’organizzazione del Campionato Europeo UEFA 2020 procede spedita. Dopo le attività che martedì (esattamente a 500 giorni) hanno caratterizzato l’avvio del countdown che porterà il 12 giugno del prossimo anno al kickoff dell’evento che si disputerà a Roma e in altre 11 città europee, il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha incontrato ieri in Campidoglio la sindaca Virginia Raggi, insieme al sottosegretario per i rapporti con il Parlamento Simone Valente e all’assessore allo Sport di Roma Capitale Daniele Frongia. L’incontro del pomeriggio ha seguito la visita svoltasi in mattinata tra la Sindaca e la delegazione UEFA guidata da Guillaume Poisson (Head of Euro 2020 Host Country Project), che sta svolgendo la site visit allo Stadio Olimpico, sede delle quattro gare che si svolgeranno in Italia. Durante la riunione è stato fatto il punto sulla fase organizzativa che vede le diverse istituzioni sportive e civili impegnate nel garantire alla città di Roma una grande vetrina internazionale e ai tifosi provenienti da tutto il mondo un’accoglienza straordinaria. Nel progetto è prevista la realizzazione della fan zone più grande e affascinante di tutto Euro 2020, ospitata in un’ampia area del centro città in luoghi storici e artistici unici al mondo.

Lascia un Commento