Sandonà: dimissioni per mister De Mozzi

 

di Maurizio Elviretti

 

Termina dopo due mesi l’avventura di Massimiliano De Mozzi sulla panchina del Sandonà: il tecnico vicentino, in seguito alla sconfitta con l’Union Feltre ha presentato alla società presieduta da Ivan Siciliotto le proprie dimissioni, accettate dal direttivo biancoceleste. La notizia è stata ufficializzata dalla società tramite un comunicato. De Mozzi era arrivato a San Donà di Piave esattamente due mesi fa ma dopo un buon avvio il suo rendimento è stato piuttosto deludente. La squadra dopo aver conquistato un punto nelle ultime quattro partite è infatti scesa ancora di più in classifica fino al terzultimo posto attuale. Per la successione è certo il ritorno di Giovanni Soncin. A lui il compito di guidare il Sandonà alla salvezza.

Lascia un Commento